charter noleggio imbarcazioni e barche a vela con o senza skipper a Talamone. weekend e crociere alle isole in barca >

Rotte Semplici nell'Arcipelago Toscano - VTC noleggio barche a vela,Charter toscana, Isola D'Elba, Isola del Giglio, Corsica, Sardegna.

Vai ai contenuti

Rotte Semplici nell'Arcipelago Toscano

Da sempre meta ambita, il promontorio dell' Argentario con le sue ripide pareti, che culminano nel monte Telegrafo, è lo sfondo ideale per una vacanza, anche limitata ad un fine settimana grazie anche alla sua posizione strategica a poca distanza da Roma e dalle isole dell'Arcipelago Toscano.
Monte Argentario era probabilmente, in origine, un'isola che successivamente si è unita alla costa tirrenica tramite due tomboli naturali (Giannella e Feniglia) e da un istmo artificiale (diga di Orbetello).Tutto il territorio ha mantenuto il suo carattere schietto nonostante la concentrazione di numerosi popoli che nel corso dei secoli si sono avvicendati nella zona.
Il clima del promontorio dell'Argentario e delle zone limitrofe fino ad arrivare a Talamone con il suo parco naturale dell'Uccelina, ha caratteristiche mediterranee con inverni mai rigidi ed estati particolarmente calde e secche.

I venti prevalenti sono quelli provenienti dai quadranti di N-NW-W-SW, quali Tramontana, Maestrale, Ponente, Libeccio, mentre il vento dominante è sicuramente il Maestrale.
Cala Galera: incastonata in una delle cale più pittoresche, alla base di Monte Filippo, può ospitare circa 700 scafi dai 6 ai 50 metri, con un'entrata che consente l'ingresso anche durante le mareggiate più temibili.
Porto Ercole: distante meno di un miglio da Cala Galera, è dominato da una rocca e dai forti spagnoli, attualmente adattati a residence e a sede di manifestazioni culturali.
 Porto Santo Stefano: dall'altra parte del promontorio, è in grado di ospitare molti più turisti anche se il porto, è meno agibile, oberato com'è dal traffico dei traghetti per le isole e dalla numerosa flotta peschereccia.
Partendo da Cala Galera-Porto Ercole, la prima meta che si incontra, per ormeggiare e fare il bagno è l'Isolotto, disabitato e completamente ricoperto da una bassa vegetazione; continuando si incontra l'Isola Rossa, dai fondali cristallini e la fauna prorompente per finire poi davanti all'isola Argentarola.
Talamone: si estende su uno sperone di roccia proteso verso il mare ed è il posto ideale per trascorrere una vacanza anche breve ma intensa e rigenerante, completamente immersi in un contesto fatto dei caratteri e dei contrasti forti tipici della Maremma.
Non si può naturalmente fare a meno di visitare le numerose isole dell'arcipelago Toscano: Giglio, Giannutri, Elba, Capraia, Gorgona, Pianosa e Montecristo.

CALCOLA LA TUA ROTTA
PHOTO DA INSERIRE
Torna ai contenuti | Torna al menu